Lista della spesa a novembre

Ciao mondo green,

Novembre cosa mi regali?

Quando vado  a fare la spesa mi guardo questa lista delle verdure di stagione. Mi aiuta a capire cosa cresce in natura in questo periodo. Le verdure di stagione sono alimenti ricchi di vitamine e sali minerali importanti per il nostro organismo. Gli ortaggi di stagione non hanno bisogno di serre, non si consuma energia aggiuntiva per farli crescere e maturare: sfruttano già quella del sole. Se poi scegliamo prodotti a km zero, coltivati cioè vicino al luogo di residenza, il risparmio è ancora maggiore, perché abbatteremo anche i costi di trasporto.

Molti ristoranti dovrebbero stamparsi queste liste di verdure in modo da offrire ai clienti ortaggi di stagione diversi dalla solita zucchina e melanzana che sono verdure estive.

Grazie

Cachi un alimento autunnale

Ciao mondo green,
siamo in una delle stagioni più belle dell'anno: l'autunno.
Il mio colore favorito è il giallo, il dorato e i colori caldi del sole. Quando arriva questa stagione sento la voglia di ricercare il mio equilibrio, di nutrire in profondità le mie radici e mi preparo per fare un viaggio dentro me stessa.
L’autunno ci invita a passare più tempo sui fornelli e a preparare piatti che ci riscaldano. 
Ma come stiamo quando siamo in cucina? Siamo felici? Sereni? Rilassati? Oppure siamo frettolosi e nervosi? 

In questa stagione possiamo rivedere il nostro modo di cucinare e capire che non solo la combinazione degli alimenti è importante, ma ci sono altri preziosi ingredienti che possono rendere unici i nostri piatti, come ad esempio la presenza, l'interesse e la conoscenza e la consapevolezza di quello che stiamo facendo.

L'autunno sprigiona le nostre energie in fermento con nuove trasformazioni e spazi sacri. Qualcosa di più prezioso rinasce, in una danza di colori  che ci accompagna per creare piatti autunnali.

Oggi vi porto un frutto che rappresenta l’autunno: il caco, con i suoi colori gialli e arancioni ci porta la gioia e il calore.

L'albero dei cachi i cinesi l'hanno chiamato L’Albero delle sette virtù perché fa molta ombra, è una fonte di buona legna da ardere, il suo fogliame concima in abbondanza il terreno, non viene attaccato dai parassiti, le sue foglie hanno fantastici colori decorativi, è molto longevo e offre agli uccelli ampio spazio sui rami per nidificare.

I cachi sono una fonte di vitamina C, che contribuisce a rafforzare il nostro organismo e il sistema immunitario per affrontare e prevenire i tipici malanni di stagione.

Hanno proprietà lassative e diuretiche. I cachi sono frutti ricchi di fibre che contribuiscono a migliorare la regolarità intestinale. Le fibre sono utili anche per aiutare il nostro organismo a liberarsi dalle tossine.

Il caco è un frutto utile per darci energie e migliorare la tipica stanchezza autunnale dato che ci aiuta a ritrovare energia in modo naturale. Il momento ideale per consumare i cachi è la COLAZIONE, sia per iniziare la giornata con più sprint che per riavviare fin da subito le funzionalità intestinali.

Consumate i cachi quando sono ben maturi per poter godere al meglio di tutto il loro contenuto di vitamine e sali minerali.

grazie

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Erbe aromatiche nella cucina di mygreenfood

Le erbe in cucina

AGLIO si usa nelle insalate, nelle verdure, nei sughi.
Proprietà: anticoagulante, riduce il colesterolo, antibatterico, abbassa la pressione arteriosa.

PREZZEMOLO si usa per insaporire legumi, insalate, cereali.
Proprietà: diuretico, ricco di vitamina C, calcio, ferro.

BASILICO si usa con minestre, pesto, salse, insalate.
Proprietà: digestivo, antispasmodico.

CAPPERO si abbina con verdure, farinate, torte salate e frittate.
Proprietà: stimola l’appetito, si conserva sotto sale o aceto.

DRAGONCELLO si usa per insaporire insalate, frittate, verdure, minestre, salse e per aromatizzare l'aceto. Si usa anche secco fresco o essiccato.
Proprietà: digestive.

ERBA CIPOLLINA si usa con insalate, minestre, sughi e patate lesse.
Proprietà: depurativo e diuretico, può sostituire l'aglio.

ALLORO si usa con sughi, legumi, aceto, infusi, conserve, per marinare.
Proprietà: aromatizzante, aperitivo, antispasmodico.

MENTA utile per la preparazione di bevande dissetanti.
Proprietà: stimola la secrezione gastrica, digestiva, antitossica.

ORIGANO E MAGGIORANA si usano per aromatizzare le insalate, pizze, frittate, tisane, infusi.
Proprietà: stimolano la digestione, favoriscono il sonno e combattono i disturbi gastrointestinali.

ROSMARINO si usa per cereali, verdure, condimenti, salse.
Proprietà: digestive.

PEPERONCINO si usa per le salse, cereali, verdure.
Proprietà: stimolante gastrico, diuretico, antifermentativo intestinali, ricco di vitamina C.

SCALOGNI si usa per le minestre, sughi, insalate, verdure.
Proprietà: diuretico, depurativo.

TIMO si usa per verdure, salse, cereali, legumi, infusi.
Proprietà: balsamico, depurativo, facilita la digestione.

SALVIA si usa verdure, legumi.
Proprietà: aromatica, facilita la secrezione gastrica, protegge il fegato, balsamica e stimolante.

grazie

Laboratorio di cucina naturale autunnale

Emozionati in cucina

Autunno 2018

"Anche il cibo entra dagli occhi.

La freschezza degli ingredienti dovrebbe essere

sufficiente, ma l'instancabile inventiva umana

cucina, mescola, trasforma e decora gli alimenti

con la stessa passione con cui cura la persona"

Isabel Allende

 

Novembre:
5  Giochiamo con la zucca
19 Un menù arancione per tutti i giorni
26 Un menù goloso per gli amici

Dicembre:
4  Un menù saporito e naturale
11 Un menù felice con le radici di stagione
18 Un menù 100% festoso

DALLE 9.30 ALLE 12.30
 
PRESSO:
 
Via Nonis, 16 – 36063 – Marostica (VI) – Loc. Marsan
 
PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
 
Telefona allo 0424/470350 o scrivi a f.miatello@miatello.it

Alimento Elemento

Ciao mondo green, vi invito a questa meravigliosa conferenza.

ALIMENTO ELEMENTO un evento di Insieme per l'insieme.

Alimento Elemento è il tema del primo incontro di Insieme per l'insieme, il format di "Eccellenza per il Ben-Essere" che affronta diverse tematiche unendo più professionisti in unico evento.

In questa serata si tratterà l'argomento  "cibo", non solo come semplice ALIMENTO, ma anche come ELEMENTO per il nostro corpo.
I temi saranno presentati da 5 professionisti del settore del benessere. Osserveremo l'alimentazione da diverse angolature: dal cibo come arte al cibo come salute, dagli aspetti sensoriali a quelli psichici. Parleremo inoltre dei benefici dell'erba medica e di quanto sia importante mangiare bene, bello e buono.

Gli ospiti della serata saranno:
Desiree Lunardon – Riflessologa plantare www.desireelunardon.com
Sofia Cavallin – Nutrizionista
Joyce Andrade – Chef Naturale www.mygreenfood.it
Luigi Forte – Imprenditore
Daiana Lorenzato – Sommelier Sensoriale Daiana Lorenzato – Sensory Experience

Andrea Moretto – Moderatore www.morettoandrea.com

Apertura: 20.00
Inizio: 20.30

ENTRATA LIBERA SU PRENOTAZIONE fino ad esaurimento posti

► Per prenotare, compila il modulo al link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSc5mqF9CXKg-fwS05o1umiuwfDyE3YZg-obcKNkFL4LCLPcSg/viewform?usp=sf_link   

Team Eccellenza per il Ben-essere

grazie

vi aspetto

Joyce

Toast con hummus al cavolo viola e avocado

Ciao mondo green, avete mai sentito parlare dell'hummus? Lo avete assaggiato? Anche se non è molto conosciuto dalla maggior parte della popolazione, poco a poco si sta facendo spazio nella nostra cucina.

Se vi piacciono i ceci, allora l’hummus vi farà impazzire. Questa salsa così invitante di origini arabe è un semplice mix di succo di limone, olio d’oliva, aglio, paprica, semi di sesamo, olive e, ovviamente, l’ingrediente principale: i ceci.
Un alimento completo per tutta la famiglia

Sappiamo che l’hummus è ricco di proteine vegetali, ma vediamo quali sono gli altri valori nutrizionali. È l’ingrediente perfetto per tutta la famiglia! L’hummus è ricco di:

    Ferro.
    Potassio.
    Calcio.
    Vitamine del gruppo B.
    Magnesio.

 

 

Pancake germogliati senza glutine e cubetti di pesca

Buongiorno mondo green, oggi ho iniziato la mia giornata con una colazione senza glutine: Pancakes a base di cereli e semi germogliati alla vaniglia con cubetti di pesca e frutta secca.

Dopo due mesi di viaggi ho il desiderio di fare attenzione e rimettermi in forma cercando il giusto apporto proteico e nutrizionale nella mia alimentazione. Ho deciso di togliere il glutine, i prodotti da forno e il formaggio dalla mia dieta per un periodo. Ho iniziato  tutti i giorni a preparare una colazione proteica vegan.

Non sono mai stata cosi decisa nel voler togliere certi alimenti dalla mia dieta. Forse non essendo abituata a mangiare sempre fuori casa, il mio corpo dopo 60 giorni di cucina buona, ma non la mia abituale, aveva bisogno di  una cucina più semplice e vegetale.

Ho deciso di inserire alimenti ricchi di nutrienti e componenti che diano beneficio alla mia salute, per questo ho provato questo prodotto dell’azienda Ambrosoiae.
E’ un preparato per pancake è fatto a base di cereali e semi germogliati. Nel processo di germogliazione il seme inizia il suo percorso di crescita per diventare una pianta. E’ in questo momento che possiamo ottenere i massimi benefici nutrizionali del seme nella forma più concentrata. Ambrosiae germoglia i semi e i cereali, successivamente li lascia essiccare a basse temperature al fine di bloccarne il processo di germogliazione e mantenere al loro interno tutte le sostanze nutritive che possiedono.

Quando Raw Food e Superfood si incontrano

Ambrosiae crea con amore cibi semplici, sani e crudi arricchiti con superfood partendo dalle migliori materie prime biologiche, vegetali e naturalmente senza glutine.

Cosa dite avete voglia di provare questi pancake?

grazie

Joyce

La consapevolezza del cibo


Joyce Andrade è una chef di cucina naturale e una food blogger il cui obiettivo, da qualche anno, è quello di diffondere la consapevolezza del cibo.

Consapevolezza significa conoscere quello che abbiamo nel piatto, la sua origine, i benefici. Elevarsi dalla curiosità alla consapevolezza richiede costanza e pazienza, ingredienti che Joyce conosce bene e cerca di trasmettere agli altri.

Con questo video, inizia un ciclo di incontri con Joyce Andrade, dove andremo a conoscere quali alimenti possono influenzare in modo positivo la nostra vita.

Organi e Ortaggi è, infatti, una percorso di “Eccellenza per il Ben-Essere” che proporrà un modo alternativo di vedere il cibo: più sano, ma sicuramente anche più buono.

Ho dei gusti semplicissimi; mi accontento sempre del meglio.
– 
Oscar Wilde.

La storia di Joyce Andrade inizia dopo una conferenza sull’alimentazione, dove decide di intraprendere un percorso verso il ben-essere. Si interessa sempre di più al cibo, in particolare alla buona alimentazione. Frequenta la scuola di cucina la Sana Gola a Milano e altri corsi di cucina nei quali scopre quali sono le cotture che meglio preservano i benefici del cibo e soprattuto che ne esaltano il gusto.

La passione per la cucina e il carattere determinato, le permettono di dare vita al suo progetto “My Green food”. Si tratta di mondo di ricette vegane, macrobiotiche, crudiste, che vuole utilizzare il cibo esclusivamente come fonte di benessere per il proprio corpo.

La consapevolezza del cibo è un argomento che interessa e deve interessare sempre di più. Il cibo è vita, il cibo siamo noi e noi dobbiamo interessarci a noi stessi.

La chef è inoltre una food blogger che vuole comunicare la consapevolezza del cibo anche a livello social, in modo da raggiungere più persone possibili. Insieme a Joyce scopriremo semplici e veloci ricette che permetteranno di portare benefici a particolari organi del nostro copro. E tu? Sei pronto a conoscere Joyce?

JOYCE ANDRADE

Natural food specialist; food blogger.
 

Contatti:

Sito Internet: www.mygreenfood.it

Telefono: +39 347 6667954

e-mail: joyce.mygreenfood@gmail.com

Istagram: @mygreenfood

Facebook: mygreenfood.it 

grazie

https://www.desireelunardon.com/la-consapevolezza-del-cibo/

Crema di tofu e cocco con salsa alle fragole e semi di chia

 Buenos dìas universo!!

“Dipende da noi essere in un modo piuttosto che in un altro.
Il nostro corpo è un giardino, la volontà il giardiniere.
Puoi piantare l’ortica o seminare la lattuga,
mettere l’issopo ed estirpare il timo,
far crescere una sola qualità di erba o svariate qualità,
lasciare sterile il terreno per pigrizia o fecondarlo col lavoro.
Il potere e l’autorità dipendono da noi.”
(William Shakespeare, Otello, atto I, scena III)

grazie

vi auguro una meravigliosa giornata!!